Mahmood

Principianti. Credo che dopo tutto rimarrò sempre un principiante, nell'amore, nell'arte, perchè in realtà non si vince mai davvero...non in quello che conta.
Mahmood nasce a Milano il 12 settembre del 1992. All'età di 12 anni inizia a prendere lezioni di teoria e canto lirico presso l'Accademia il Pentagramma con il maestro Gianluca Valenti. All'età di 19 anni decidi d'iscriversi al CPM music institute dove inizia a frequentare i corsi di canto jazz, interpretazione/song writing e piano complementare. Durante il suo percorso musicale volendo mettersi in gioco e sperimentare tutto ha affrontato svariati provini e audizioni Nel 2005 ha tenuto un audizione per la disney in cui cantava ''Maledetta primavera'' metà con accento sardo e metà con accento francese. Nel 2012 ebbe l' onore di aprire il concerto a Cristina d'Avena che purtroppo non potendo presentarsi, all'ultimo, fu sostituita da Loredana Errore. Sempre in quell'anno collaborò con il produttore Pierpaolo Peroni, producendo un EP ''Fallin rain'', che conteneva vari remix del brano.
Nell'ultimo periodo ,cantare canzoni d'altri non era più sufficiente per esprimersi al meglio e iniziò a lavorare per 2 anni al bar Top 11 a Milano ,per riuscire a pagare qualcuno che potesse vestire quei brani che nascevano sui tasti del pianoforte in salotto. Nel 2013 nacque la collaborazione con Marcello Grilli e Francesco Fugazza(ex compagni di CPM) con cui iniziò ad arrangiare i primi brani completi avvicinandosi sempre più al genere elettronico. Nel 2015 vince il concorso AREA SANREMO e viene selezionato per partecipare al FESTIVAL DI SANREMO 2016 Giovani.